Impianti di sicurezza anti intrusione

I sistemi di difesa per le persone o i beni materiali sono oggi una necessità di sicurezza, sia per le abitazioni del centro città che per le case isolate, a protezione del negozio, dell’industria, dell’ufficio, dei luoghi pubblici.

Per garantire una sicurezza degli ambienti, è possibile adottare diversi sistemi: dalla difesa meccanica frapponendo barriere antintrusione e sistemi di allarme a quella attiva (o difesa metodologica), che utilizza i più moderni software di videosorveglianza, telecamera ad infrarossi, antifurto satellitare, videocitofoni, videocamere e collegamenti con la Vigilanza. Gamma Technology installa impianti antifurto, antintrusione, cablati e via radio per proteggere voi, i vostri cari ed i vostri beni.

Oggi è possibile realizzare una protezione volumetrica “parzializzata”, cioè circoscritta a una zona particolare, quando gli abitanti sono in casa, per esempio durante le ore notturne. Questi sistemi di allarme sono basati sulla installazione di sensori che emettono e/o ricevono onde o raggi nella zona protetta, che rivelano qualunque tipo di movimento si verifichi nel suo interno e fanno scattare l’allarme acustico, visivo e la relativa trasmissione di immagini o di segnali per il telesoccorso. Rappresentano un efficace sistema antintrusione, sono di facile installazione, ed i costi di impianto e di manutenzione sono contenuti.

La protezione perimetrale esterna consiste nell’installazione di sistemi di sicurezza per la protezione di luoghi isolati: case, ville, condomini, capannoni industriali, in alcuni casi circondati da terreni (giardini, cortili, parchi di proprietà) da un’intrusione di persone indesiderate all’interno della zona protetta. Questi sistemi fisici o elettronici riescono a segnalare il pericolo sia agli abitanti dell’edificio, sia all’esterno (ad esempio ad un Istituto di Vigilanza), tramite telecamere di sicurezza ed appositi sistemi di allarme antifurto, o attraverso un combinatore telefonico.

La centrale rappresenta il cervello che gestisce l’impianto, deve essere adeguata al tipo di impianto, proporzionata al numero dei sensori. Installiamo inoltre circuiti che restano sempre inseriti, anche durante il giorno, per la protezione dello stesso impianto da qualsiasi tentativo di manomissione come lo scassinamento oppure il taglio dei fili, che provoca un immediato segnale di allarme. Le centraline di ultima generazione sono inoltre programmabili a distanza tramite un personal computer, vengono comandate da un microprocessore che permette l’integrazione con comandi in domotica come l’accensione automatica delle luci, irrigazione, attivazione caldaie per riscaldamento, la segnalazione di incendio e allagamento, e la possibilità di consentire l’accesso di alcune zone protette a personale di servizio o polizia privata. Si può accedere al sistema tramite chiavi elettroniche e/o tastiere remote.